La sfida della cannella

Gioco Cannella
E’ successo di nuovo. Un adolescente a New York ha cercato di ingerire un cucchiaio colmo di polvere di cannella.

Ha cercato di inghiottirla senz’acqua ed è finito all’ospedale. Questo è l’ultimo gioco inventato dai ragazzi americani, diventato popolare anche grazie a YouTube, dove si possono trovare i video delle varie “prove di coraggio” pubblicati tra commenti e risate di chi guarda.
Si tratta di una bravata molto pericolosa: il più delle volte il ragazzo starnutisce una nuvola di cannella e ha forti attacchi di tosse, ma in alcuni casi la spezia finisce nei polmoni, causando irritazioni e lesioni permanenti.
I medici americani hanno lanciato un allarme: nel 2011, 51 ragazzi hanno chiesto un consulto dopo aver inghiottito un cucchiaio di cannella, nel 2012 le telefonate ai centri anti-veleni sono state 222 e una trentina di adolescenti sono stati ricoverati. “Le persone che soffrono d’asma o di altre patologie respiratorie hanno un rischio maggiore di non riuscire più a respirare bene dopo la sfida” – si legge sul sito della American Association of Poison Control Centers, che mette in guarda i ragazzi dall’accettare di prestarsi a simili bravate. “La cannella è ricavata dalla corteccia di un albero – spiega Steven E. Lipshultz, pediatra della Miami Miller School of Medicine – le fibre della cellulosa non si dissolvono tanto in fretta e possono provocare ostruzioni polmonari con successivo soffocamento”.

Cerca tra le Ricette

Contatti

mf-bianco

MilanoForward Sas
Via Osoppo 13
20148, Milano

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.milanoforward.com
www.foodcreativity.it

S5 Box