Donuts alla frutta secca

Donuts alla Cannella
I grandi classici americani rivisitati alle spezie
 

Ingredienti (4 persone)

250 gr di farina 00
250 gr di farina di manitoba
10 gr di lievito di birra
250 ml di latte
70 gr di burro
2 uova
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
1l di olio di semi


Per la glassa

30 ml di latte intero
100 gr di zucchero di canna
20 gr di burro
2 cucchiai di cannella in polvere
frutta secca tritata qb (noci, nocciole, mandorle...)

Preparazione

Sbriciolate il lievito di birra in una ciotolina e aggiungetevi un cucchiaino di zucchero preso dal quantitativo presente nella ricetta. Aggiungete poco latte tiepido e mescolate per sciogliere il tutto. Versate i due tipi di farina nella tazza di una planetaria e aggiungete mano a mano il composto di lievito, il rimanente latte tiepido, le due uova a temperatura ambiente, lo zucchero, la vanillina e il sale. Impastate il tutto a velocità moderata fino a che il composto non si staccherà dalle pareti della ciotola (circa 10-15 minuti). Unite ora il burro ammorbidito a piccoli pezzetti e poco per volta per permettere all’impasto di inglobare bene il burro inserito prima di aggiungerne dell’altro. Impastate fino a d ottenere un composto liscio e omogeneo. Spennellate una ciotola con il burro ammorbidito e versate al suo interno il composto ottenuto, coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare nel forno spento ma con la luce accesa per almeno due ore, fino a che l’impasto non avrà raddoppiato il suo volume. Trascorso il tempo indicato, versate l’impasto su di una spianatoia infarinata, lavoratelo quel che serve per ridurlo in una palla e poi stendetelo su una superficie piatta fino a ottenere uno spessore di 1cm. Con un coppa pasta del diametro di cm 8 ricavate un cerchio di pasta che andrete a bucare nel centro con un altro coppa pasta del diametro di 3 cm. Ponete i donuts ottenuti su quadrati di carta forno aventi lato di cm 10 e adagiatele sopra delle teglie che andrete a riporre nel forno spento con la luce accesa per l’ultima lievitazione, che dovrà durare almeno 40 minuti fino al raddoppiamento dello spessore dei donuts. Scaldate l’olio di arachide fino a 175° e friggetevi i donuts rigirandoli fino a dorarli su entrambi i lati, poi scolateli dell’olio in eccesso ponendoli su della carta assorbente da cucina.
Preparate la glassa: In un pentolino, sciogliete lo zucchero di canna nel latte, aggiungete il burro e la cannella e fate addensare mescolando continuamente fino a ottenere la consistenza di una salsa densa.
A questo punto, posizionate i donuts su una griglia da forno e varsateci prima la glassa e poi la frutta secca tritata. Lasciate che la glassa si indurisca e gustate.

Cerca tra le Ricette

Contatti

mf-bianco

MilanoForward Sas
Via Osoppo 13
20148, Milano

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.milanoforward.com
www.foodcreativity.it

S5 Box